0Logo WordpressLa Guida WordPress

Parte 1: Iniziare

1.1 l'installazione e la configurazione iniziale

Le basi

1.1.1 Acquisto di hosting

Mentre è possibile ottenere un sito WordPress gratuito da wordpress.com, si perde un po 'il controllo e si deve servire i loro annunci. Io personalmente consiglio ottenere il tuo hosting. Ci sono un sacco di host là fuori, e che è più adatto volontà dipende dalle vostre esigenze e preferenze. In passato ho hos-ted miei siti (ad es. jonscaife.com), Ho usato NearlyFreeSpeech.net per alcuni siti (ad es. Premiership-Predictors.co.uk), e per questo sito Attualmente sto usando TSOHost. Si dovrebbe trovare un pacchetto di età che più vi si addice. Se sei un inizio-ner, I recom­mend find­ing a host which offers a con­trol pan­el that includes auto­mated install­a­tion of word­press (ad es. via softacu-Lous) come fa TSOHost.

1.1.2 Acquistare un dominio

Vi consiglio vivamente di avere un nome di dominio per il tuo sito. Un dominio appro-pri-ate è a buon mercato, looks more pro­fes­sion­al and helps QUESTO. The easi­est meth­od is to buy this at the same time as your host­ing. Ho usato a basso costo nomi nel passato, ma di recente ho comprato la maggior parte del mio da 123-reg. This should be a straight-for­ward pro­cess. Se si sceglie un dominio che non finisce in. Com quindi prendere in considerazione l'acquisto del. Com pure (see-zione sezione 1.4.13). Anche pensare attentamente su quanto tempo si acquista il dominio per - più è meglio (see-zione sezione 2.1.13)

wordpress login screen

1.1.3 Puntare il dominio per il tuo hosting

Una volta che hai un nome di dominio, è necessario puntare al vostro host-ing. Se hai acquistato il tuo hosting e dominio con lo stesso provider di ciò è probabilmente già stato fatto per voi. Se non è necessario modificare il DNS voce per il nome di dominio e puntarlo ai Name Server del proprio provider di hosting. Si hosting provider vi dirà cosa sono questi. Di solito si desidera modificare i nameserver - per esempio - come il mio hosting è con TSOHost ho i miei name server impostato ns2.tsohost.co.uk e ns1.tsohost.co.uk

1.1.4 Impostare wordpress

Una volta che avete sia hosting e un nome di dominio è necessario impostare wordpress sul vostro hosting. Ideally this will be done via a con­trol pan­el man­ager like softacu­lous or fant­ast­ico and should take just a few clicks. If you don’t have that option you need to do a manu­al install­a­tion. There is an excel­lent guide to manu­al installs on liquido-web. Una volta che hai word-press installato, accedi al tuo cruscotto wordpress tramite il seguente indirizzo web: http://<your.domain>/wp-admin /

1.1.5 Ottenere un tema personalizzato

Tu non vuoi che il tuo sito a guardare come un milione e 1 oth­er word­press sites, così si vuole un tema di Altern-at-ive. Ci sono un sacco di temi gratuiti disponi-bile - per esempio, quando questo articolo è stato originariamente pubblicato stavamo usando l' mys-tique theme. Since that time we’ve moved to a cus­tom theme inspired by mys­tique and built on the respons­ive ver­sion of the ossa tema di avviamento. Idealmente si vuole prendere in considerazione un tema personalizzato, ma per questo vi sia bisogno di pagare, o investire molto tempo sviluppando il proprio. Una volta che il sito è attivo e funzionante si può indagare temi personalizzati. Word-Press ha una help-ful resoconto di svi-op-zione temi, ma vi consiglio di usare un po 'della libertà "in bianco", "bare-bones", "Naked", "Frame-work", o temi "dima" disponibili in grado. Questi possono farti iniziare un tema personalizzato molto più veloce, e molti offrono un ottimo livello di compatibilità e funzionalità built-in. I raccomandiamo di look-zione per (o cre-at-ing) temi basati su HTML5 e CSS3, e con il supporto per microformati / microdati / Rich Snippets inclusi. Vale anche la pena avere un tema che è "sensibile" - vale a dire. può adattarsi a molte risoluzioni efficace - così sarà visualizzato correttamente su dispositivi mobili. Vi è un'ampia copertura di tali temi altrove che non voglio duplicare qui, Per ulteriori informa-a-zione di avvio da look-ing a WP May­or, Progettazione Shack, Specky-Boy, Smash-zione Magas-ine o Specky-Boy (di nuovo).

If you decide to cus­tom­ise or devel­op a theme then I strongly recom­mend using HTML5. This is a much more semant­ic lan­guage than pre­vi­ous ver­sions and intro­duces new tags which have much more sens­ible names than all the “div” tags that design­ers used to use. Find out about tags like <se-zione>, <art-icolo>, <head­er>, <foot­er>, <non>, <se-zione>, e <sum-mary su W3Schools

1.1.6 Prova & convalidare il tuo sito

Una volta che il sito è pronto ad andare, utilizzare l' W3C val-id-at-ors per html, css, atom / rss e mobili amico-li-ness, utilizzare il google strumento ricco-zione di test snip-pets per testare la vostra microdati, e con-sider Check-zione di accesso-ib-il-lità del tuo sito. Ci sono molti ser-vizi out there that will run mul­tiple browser tests and send you back images to veri­fy that your page will render cor­rectly in the huge range of web browsers out there. Usare il potere-ful fire-bug del browser plu-gin per eseguire il debug eventuali problemi che trovate.

Ho trovato questo utile? Per favore fateci sapere facendo cadere un commento qui sotto. Se si desidera iscriversi si prega di utilizzare il link iscriviti sul menu in alto a destra. È inoltre possibile condividere con i tuoi amici usando i link sottostanti sociali. Saluti.

Potrebbe piacerti anche...

lascia un commento